invia/condividi stampa feed rss

Programma Triennale Opere Pubbliche ed Elenco annuale

Lavori pubblici

 Che cosa è e a che cosa serve

Il procedimento per la realizzazione di un'opera pubblica prevede una preventiva fase di programmazione e poi di compilazione e approvazione del progetto, cui seguono le fasi di esecuzione dei lavori, con la scelta del sistema di realizzazione dell'opera e del soggetto che dovra' eseguire l'opera stessa.
Al fine di garantire un coordinamento nella realizzazione delle opere pubbliche la legge prevede l'obbligo per il Comune della programmazione triennale e annuale.
Attraverso la programmazione l'Amministrazione Comunale, valutate le esigenze e i bisogni della cittadinanza e del territorio, determina le opere da realizzare, con indicazione delle priorita', delle risorse economiche, delle modalita' di finanziamento e dei tempi di realizzazione.
Il Programma triennale costituisce momento attuativo di studi di fattibilita' e di identificazione e quantificazione dei bisogni dell'Amministrazione Comunale.
L'elenco annuale include quelle opere che l'Amministrazione Comunale intende realizzare nel corso dell'anno di riferimento.
Un lavoro non inserito nell'elenco annuale puo' essere realizzato solo sulla base di un autonomo piano finanziario che non utilizzi risorse gia' previste disponibili tra i mezzi finanziari dell'amministrazione stessa al momento della formazione dell'elenco, fatta eccezione per le risorse resesi disponibili a seguito di ribassi d'asta o di economie.
La Giunta Comunale delibera lo schema del ProgrammaTriennale delle Opere Pubbliche e l'Elenco Annuale.
Ai fini della loro pubblicita' e della trasparenza amministrativa gli schemi adottati dei piani triennali ed i relativi elenchi annuali, sono affissi, prima dell'approvazione per almeno sessanta giorni consecutivi all'Albo Pretorio Informatico del Comune.
Il programma triennale e l'elenco annuale sono consultabili cliccando sui link sotto indicati.

 

 Programma Triennale Opere Pubbliche 2015 - 2017 ed elenco annuale 2015

-  Scheda n. 1:    Quadro delle risorse disponibili;

-  Scheda n. 2:    Articolazione della copertura finanziaria;

-  Scheda n. 2B:  Elenco degli immobili da trasferire;

-  Scheda n. 3:    Elenco annuale.